Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pnrr: via libera ad un distributore di idrogeno a Brunico

Pnrr: via libera ad un distributore di idrogeno a Brunico

Kompatscher: 'Trasporti sostenibili per le Olimpiadi invernali'

BOLZANO, 16 febbraio 2024, 13:30

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Via libera della giunta provinciale di Bolzano alla costruzione di un distributore di idrogeno a Brunico, nella frazione di Teodone. Il progetto, che sarà finanziato anche con con fondi Pnrr, dovrà essere completato prima dell'inizio delle Olimpiadi invernali 2026.
    Oggi l'esecutivo ha approvato la variazione del piano urbanistico del Comune pusterese che ora prevede il nuovo impianto.
    "Avevamo annunciato già alla candidatura che volevamo organizzare tutto il servizio di trasporto in forma sostenibile, non inquinante, con mezzi elettrici e mezzi a idrogeno - ha spiegato il presidente della Provincia, Arno Kompatscher - Ora speriamo di riuscire a realizzare tutto già prima dell'inizio delle Olimpiadi, per poter disporre anche dei mezzi che si riforniscono con l'idrogeno in questa stazione di Brunico".
    "Ovviamente, l'impianto non servirà solo per le Olimpiadi - ha precisato Kompatscher - ma fa parte di un piano più ampio di elettrificazione da un lato, con tutti i sistemi di ricarica sia veloce che normale in tutta la provincia, e di ulteriori stazioni per l'idrogeno, dall'altro".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza