/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pnrr: Kompatscher, 'l'Alto Adige ha utilizzato tutti i fondi'

Pnrr: Kompatscher, 'l'Alto Adige ha utilizzato tutti i fondi'

Incontro con Fitto, 'Pronti a negoziare per nuovi progetti'

BOLZANO, 06 giugno 2023, 16:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Ho potuto riferire al ministro Fitto che l'Alto Adige si trova nella fortunata posizione di poter dimostrare di aver utilizzato tutti i fondi in conformità alla programmazione e di aver potuto completare la contabilità di massima". Lo ha riferito il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, che ha incontrato a Roma il ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Piano nazionale di ripresa e resilienza. L'incontro si è incentrato sull'utilizzo dei fondi europei per la politica di coesione e sull'utilizzo dei fondi del Pnrr.
    Come ha riferito ancora Kompatscher, il governo ha intenzione di "stanziare i fondi del Fondo di sviluppo e coesione (Fsc).
    Allo stesso modo, i fondi ancora disponibili del Pnrr devono essere riprogrammati", nella misura in cui ciò è possibile nel quadro degli accordi con l'Ue. "In particolare, ci sono anche fondi per sostenere il passaggio dai combustibili fossili alle fonti di energia rinnovabili", ha riferito Kompatscher. La novità è che il governo vuole ora negoziare con le singole Regioni e Province autonome anche i progetti da finanziare. Il prerequisito, secondo Kompatscher, è che i conti dei fondi strutturali ordinari per i periodi di programmazione passati siano stati completati.
    L'Alto Adige si trova in una posizione migliore rispetto ad altre Regioni: "Su questa base - riferisce ancora Kompatscher - abbiamo concordato con il ministro di completare l'accordo nelle prossime due settimane, in modo che la trattativa per l'Alto Adige possa iniziare immediatamente".
    Nelle prossime settimane si terranno incontri a livello tecnico per decidere i progetti che potranno essere successivamente finanziati con i fondi aggiuntivi, ha riferito il presidente.
    Il presidente altoatesino ha definito buona la collaborazione con il ministero per gli affari europei e, riferisce una nota, ha "espressamente apprezzato il fatto che, dopo un approccio inizialmente molto centralistico all'attuazione del Pnrr, il ministro Fitto si stia ora concentrando sul dialogo con le Regioni e le Province autonome".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza