Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Auto: al Mugello la Ferrari festeggia la vittoria di Le Mans

Auto: al Mugello la Ferrari festeggia la vittoria di Le Mans

Area prato aperta gratuitamente al pubblico per tutto l'evento

SCARPERIA (FIRENZE), 23 ottobre 2023, 12:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tornano dal 26 al 29 ottobre all'autodromo del Mugello di Scarperia (Firenze) le Finali Mondiali Ferrari, manifestazione che come ogni fine stagione mette in pista i concorrenti di tutti i campionati monomarca internazionali del Cavallino Rampante. Momento clou sarà domenica pomeriggio con l'esibizione in pista della Ferrari 499P, la hipercar protagonista dello storico trionfo nella 24Ore di Le Mans, portata al successo sulla pista francese dal piemontese Alessandro Pier Guidi, dal britannico James Calado e dall'ex pilota di Formula 1, il pugliese Antonio Giovinazzi.
    Il programma prevede che giovedì e venerdì scendano in pista tutte le vetture del Ferrari Challenge: sul circuito toscano disputeranno le ultime gare del campionato europeo e nord americano. Sabato si svolgeranno le qualifiche valide per la gara che domenica mattina assegnerà il titolo mondiale. La manifestazione si concluderà con il Ferrari show del pomeriggio.
    Non mancheranno poi le FXX, vetture laboratorio, che negli anni hanno montato sempre nuove evoluzioni. Lo scopo di farle girare in pista è sperimentare novità quasi avveniristiche da riproporre, una volta approvate, sia sulle auto da competizione che su quelle stradali. Al progetto partecipano gli stessi proprietari di queste vetture che si trasformano a tutti gli effetti in 'test-driver' al servizio di tecnici e ingegneri del Cavallino. Si esibiranno in parata anche le Ferrari di Formula 1 che hanno partecipato ai mondiali a partire dagli anni '70 fino alle edizioni più recenti.
    Il Mugello torna così a ospitare, dopo due anni, la festa Ferrari: per l'occasione è stato deciso di aprire gratuitamente al pubblico tutta l'area prato mentre la tribuna centrale sarà riservata agli iscritti degli Scuderia Ferrari club e ai dipendenti del Cavallino rampante che avranno accesso anche al paddock dove sarà possibile ammirare un gran numero di 'Rosse' comprese la 499P e la 296 Challenge, vettura quest'ultima che dal prossimo anno verrà utilizzata appunto nei campionati del Ferrari Challenge.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza