Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pallavolo: Paola Egonu è super, vince sfida con Antropova

Pallavolo: Paola Egonu è super, vince sfida con Antropova

'Stella' di Milano mette a terra 33 punti, Scandicci si arrende

ROMA, 22 ottobre 2023, 21:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Partita al cardiopalma. nel campionato di volley femminile, per l'Allianz Vero Milano, che si è aggiudicata con il cuore la sfida con la Savino Del Bene Scandicci. La squadra di coach Marco Gaspari si è imposta per 3-2 (27-25; 25-18; 25-27; 22-25; 16-14), frutto di una partita in cui le padrone di casa sono scappate via nei primi due set, ma subendo la rimonta ospite nei due giochi centrali. MVP della partita la centrale americana Dana Rettke, con le sue giocate decisive nei momenti clou e i suoi 13 punti finali. Ma è chiaro che questa sfida aveva un sapore particolare in chiave Nazionale, e l'interesse era tutto o quasi per il 'duello' tra opposte, ovvero Paola Egonu contro Ekaterina Antropova, una di fronte all'altra dopo la turbolenta estate con la Italdonne.
    Ha prevalso Paola Egonu, top scorer dell'incontro con 33 palloni messi a terra. Per le toscane grande partita del duo Nwakalor e, appunto, Antropova, autrici rispettivamente di 18 e 19 punti finali. Ma è chiaro che la ventenne azzurra naturalizzata non si è imposta nel confronto diretto con la rivale. Egonu non molla, e anche oggi lo ha dimostrato come meglio non avrebbe potuto fare.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza