Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Egitto da domani al voto tra crisi economica e guerra alle porte

Egitto da domani al voto tra crisi economica e guerra alle porte

Ultimo appello delle autorità alla partecipazione

IL CAIRO, 09 dicembre 2023, 19:24

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Si apriranno domani alle 9 (le 8 in Italia) i seggi per le elezioni presidenziali in Egitto. Una consultazione che, per tre giorni, coinvolgerà circa 65 milioni di aventi diritto, oltre otto milioni solo al Cairo, mentre il Paese si trova a far fronte a crescenti difficoltà economiche e a fare i conti con la guerra tra Israele e Hamas, sempre più vicina al confine.
    L'Autorità Elettorale Nazionale ha fatto oggi un ultimo appello alla partecipazione al voto, già espletato dai residenti all'estero tra l'1 e il 3 dicembre, al termine di una campagna elettorale sostanzialmente inesistente. Molti danno per scontata una rielezione di Abdel Fattah Al-Sisi, al potere dal 2014, per un terzo mandato mentre il governo sottolinea la presenza di altri tre candidati in uno sforzo per una transizione democratica.
    Il giudice Hazem Badawi, capo dell'Autorità elettorale nazionale (Ane), ha affermato oggi che "l'autorità rinnova il suo impegno affinché i risultati elettorali esprimano la volontà degli elettori, quindi partecipate a disegnare la mappa del futuro e rispondete alla chiamata della nazione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza