Netanyahu, Hamas e Jihad pagheranno, campagna va avanti

'Eliminati terroristi e colpite basi e torri'

(ANSA) - TEL AVIV, 11 MAG - "Hamas e la Jihad hanno pagato e pagheranno un prezzo pesante". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu in diretta tv al termine di consultazioni con i militari. "Abbiamo colpito centinaia di obiettivi a Gaza, eliminato terroristi, colpite basi di Hamas e torri. Continuiamo ad attaccare a tutta forza". "La campagna militare prenderà tempo, andremo avanti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie