Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Seregno: Corda, 'accuse false, mandato a miei legali'

Seregno: Corda, 'accuse false, mandato a miei legali'

'Mai minacciato di morte nessuno, io diffamato da presidente'

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - "Apprendo con stupore che l'opera di autodistruzione del signor Erba coinvolge anche la mia persona".
    Cosi' Ninni Corda, ex dg del Seregno, risponde alle accuse del presidente del club di essere all'origine delle minacce di morte rivolte da alcune persone a giocatori e un dirigente. "In merito alle accuse rivolte alla mia persona, sono false e prive di fondamento - sottolinea Corda in una nota - In 25 anni di carriera tra allenatore e dirigente non ho mai minacciato di morte nessuno , pur essendo entrato in contatto negli anni con almeno 2000 giocatori. Per tutto ciò ho dato mandato ai miei legali di denunciare in tutte le sedi il signor Erba per diffamazione a mezzo stampa ,e sono disposto in ogni sede a parlare del metodo Erba". "Più che altro - conclude Corda - il signor Erba si dovrebbe piuttosto preoccupare della grave situazione prospettata a me tramite sms, whatsapp ed email nelle scorse settimane". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie