Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket: Eurolega; Bayern Monaco-EA7 Milano 91-84 OT

Basket: Eurolega; Bayern Monaco-EA7 Milano 91-84 OT

Edwards domina supplementare, quarto ko Olimpia in fila

MILANO, 05 dicembre 2023, 22:50

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

L'annuncio del rinnovo fino al 2026 di coach Messina non inverte il preoccupante trend dell'EA7 Milano. La quarta sconfitta in 10 giorni arriva sul parquet del Bayern Monaco (84-91) dopo un overtime a senso unico (8-15), deciso dal funambolico Edwards (11 negli ultimi 5', 32 complessivi). L'americano mette a nudo le difficoltà strutturali dell'Olimpia, inerme di fronte ad esterni con accelerazioni brucianti.
    Rocambolesca ed emblematica l'azione che porta al supplementare, con Milano avanti di tre punti: Tonut non fa fallo ma sporca il tiro di Francisco, la palla finisce a Ibaka che segna da 9 metri il pareggio, lasciando appena 5 decimi sul cronometro.
    All'Olimpia non basta la balistica di Shields (26, 5/11 da tre e 27 di valutazione) e un ultimo quarto magistrale di Voigtmann (10). La crisi è sempre più nera e profonda.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza