Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Cagliari la Final four di Supercoppa di volley

A Cagliari la Final four di Supercoppa di volley

Il 31/10 e 1/11 in campo Civitanova, Modena, Perugia e Trento

CAGLIARI, 18 ottobre 2022, 17:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si terrà al PalaPirastu di Cagliari la Final Four di Supercoppa italiana di pallavolo, in programma lunedì 31 ottobre e martedì 1 novembre. L'evento, organizzato dalla Lega serie A insieme con il Comitato regionale Fipav, Regione Sardegna e Comune di Cagliari, vedrà contendersi il trofeo Cucine Lube Civitanova e Valsa Group Modena, protagoniste della prima semifinale, il 31 alle 17.30, e Sir Safety Susa Perugia e Itas Trentino, in campo lo stesso giorno alle 20.30. Le finali per il terzo e primo posto si giocheranno alle 14 e alle 17 di martedì 1.
    "Abbiamo organizzato la Supercoppa a Cagliari perché riteniamo che in Sardegna ci sia un popolo di appassionati di pallavolo enorme - ha detto il presidente della Lega pallavolo, Massimo Righi - . Ho vissuto qui la Supercoppa 2011, edizione di grande successo, e i Mondiali U.21 dell'anno scorso. Certo, non saranno presenti 5000 persone, ma speriamo che possa essere un piccolo seme piantato in una terra come questa. Non scordiamoci che siamo Campioni del Mondo, otto di questi saranno in campo per questa due giorni. I nostri eventi per club probabilmente sono quelli col livello più alto del mondo, anche al di fuori dell'Italia hanno una portata gigantesca".
    "Voglio rivolgere un grande ringraziamento alla Lega, non era scontato renderci partecipi di un evento di tale portata qui in Sardegna - ha detto il presidente del Comitato regionale, Eliseo Secci -, oltre che al sindaco di Cagliari e alle altre autorità.
    È una vera sfida per noi, impegnerà tanta della nostra gente e dei nostri appassionati, e siamo orgogliosi di ospitare l'evento".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza