Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Madrid consegnati i premi 'all'italianità' del Comites

A Madrid consegnati i premi 'all'italianità' del Comites

Riconoscimenti in 11 categorie per la 17esima edizione

MADRID, 09 dicembre 2023, 13:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Comunità italiana in Spagna protagonista al Circolo delle Belle Arti di Madrid: è lì che ieri sera è andata infatti in scena la consegna dei premi annuali "all'italianità" concessi dal Comitato degli italiani all'estero (Comites) locale. Un evento in cui, oltre ai premiati, sono stati anche danza, musica e teatro a recitare le parti principali.
    Per l'edizione 2023 di questi riconoscimenti, la XVII da quanto sono stati istituiti, sono stati proclamati vincitori 11 italiani in altrettante categorie: Yves Daniele (Scienza), Anna Matilde Lithgow (Medicina), Michele Rossi (Associazionismo), Claudio Fiorentini (Cultura), Gianni Pinto (Gastronomia), Sabina Perillo (Made in Italy), Attilio Mingolla (Pmi), Erik Zanon !(Attivismo sociale), Giovanni Simone (Solidarietà), Alessia Desogus (Arte) e Maria Teresa Chirivì (Sport). A queste si aggiungono tre riconoscimenti speciali, consegnati a Mauro Bafile (Giornalismo), Alberto Zerbini (Turismo) e ai figli del compianto Aldo Sebastianelli, fondatore della prima pizzeria italiana a Madrid.
    Nell'occasione erano presenti anche rappresentanti delle istituzioni italiane in Spagna, tra cui l'ambasciatore a Madrid Giuseppe Buccino Grimaldi, che ha definito la serata "un motivo di festa" e si è complimentato con i vincitori dei premi, esponenti di una "comunità viva" e in crescita. Per far fronte alle necessità di questa collettività in evoluzione, ha aggiunto, "il Ministero degli Affari Esteri e l'Ambasciata sono in procinto di riaprire il Consolato generale a Madrid", soppresso anni fa.
    Da parte sua, il presidente del Comites Andrea Lazzari ha ricordato il ruolo di "ponte" tra comunità e istituzioni italiane ricoperto dal Comites, aggiungendo che è un organismo che ha bisogno "non di protagonismo, ma di visibilità" per funzionare al meglio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza