Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

La Puglia alla Settimana di cucina italiana in Rep. Dominicana

La Puglia alla Settimana di cucina italiana in Rep. Dominicana

Due cene speciali per celebrare l'occasione

SANTO DOMINGO, 27 novembre 2023, 12:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In occasione della VIII edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, l'ambasciata d'Italia a Santo Domingo, in collaborazione con i ristoranti Vittorio 1953 e il Cappuccino, ha organizzato due cene speciali per celebrare l'occasione: protagonista delle serate la tradizione, i prodotti e la cucina pugliese, uno dei gioielli della gastronomia del Sud Italia.
    In entrambe le occasioni le brigate dei due ristoranti sono state accompagnate dallo Chef Roberto Musarò, del ristorante Origano, Osteria della Cantina Menhir Salento, esperto in cucina mediterranea e invitato per l'occasione.
    Le cene erano aperte al pubblico e in entrambe le occasioni i menù proposti - e pubblicati sui social dell'Ambasciata d'Italia a Santo Domingo - hanno valorizzato le specialità di terra della tradizione pugliese, come la burrata o le bombette di maiale.
    Ogni cena è stata inoltre accompagnata dai vini provenienti dalla Cantina di Menhir Salento, recensita dalla Guida dei Vini del Gambero Rosso 2023 ricevendo giudizi positivi sulle etichette, consolidando così il suo profilo di qualità e personalità nel panorama vitivinicolo del Salento e della Puglia.
    La cantina di Menhir ha visto infatti riconosciuta la sua qualità con l'attribuzione di molti premi, tra i quali il doppio riconoscimento al Concours Mondial de Bruxelles 2022 con il premio "Rivelazione" per il miglior rosato italiano sui 230 presenti e la Gran Medaglia d'Oro al "Pietra IGT Rosato Salento".
    La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo 2023 a Santo Domingo si inserisce nella cornice degli eventi di promozione integrata del nostro Paese e prosegue la tradizione degli anni scorsi di valorizzazione e scoperta della ricchissima tradizione italiana a livello regionale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza