Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Argentina: conclusa 3/a sessione studi su istituzioni italiane

Argentina: conclusa 3/a sessione studi su istituzioni italiane

Organizzato dal Centro italo-argentino di studi superiori Ciaae

BUENOS AIRES, 27 novembre 2023, 20:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Centro italo-argentino di Studi superiori dell'università di Buenos Aires (Ciaae) ha concluso la 3/a edizione del diploma in Studi e gestione delle istituzioni della comunità italiana in Argentina. Il diploma, riferisce un comunicato, "è un programma accademico del Ciaee, dell'Università di Buenos Aires (Uba) e dell'ambasciata italiana in Argentina, e gode del sostegno dei consolati italiani presenti nel nostro Paese".
    Nel corso del 2023, si precisa, "la proposta accademica è stata estesa su sei mesi, con la partecipazione di 63 studenti che hanno completato con cinque moduli, ciascuno composto da quattro classi, affrontando temi come i processi contemporanei di Italia e Argentina, l'introduzione all'emigrazione italiana in Argentina, l'associazionismo italiano: passato, presente e futuro, le istituzioni politiche in Italia e Argentina, e l'amministrazione e l'organizzazione delle istituzioni".
    Inoltre si sono svolti diversi cicli e convegni con la partecipazione di illustri ospiti italiani e argentini. Tra questi eventi spicca il 'Ciclo dello Sport', coordinato da Pablo Mamone e il 'Ciclo Gastronomia', coordinato da Lucia Capozzo.
    Alla cerimonia di diploma, che si è svolta presso una sede dell'Uba hanno partecipato varie personalità, fra cui Claudio Zin, direttore esecutivo della Ciaee, Carmelo Barbera, console generale d'Italia a Buenos Aires, e Fabrizio Lucentini, ambasciatore d'Italia in Argentina. Hanno partecipato virtualmente anche i consoli di Córdoba e Mar del Plata: Giulia Campeggio e Santo Purello. Momento clou dell'evento è stata la presentazione del progetto finale da parte degli studenti, denominato "Italia MIIA": Mappa delle Istituzioni della Comunità Italiana in Argentina. Si tratta di un progetto di collaborazione che copre l'intero territorio nazionale e nasce dall'esigenza di rafforzare i legami della comunità italiana con le sue diverse istituzioni e renderli visibili in modo capillare. Il Ciaee, si dice infine, "spera di continuare anche in futuro a contribuire al rafforzamento dei legami culturali tra Italia e Argentina, consolidando così il proprio impegno a favore della conservazione e diffusione del ricco patrimonio italiano nel nostro Paese".
    Contatti: https://www.facebook.com/CIAAE.UBA; https://www.instagram.com/ciaae.uba/; https://www.linkedin.com/company/ciaaeuba/
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza