Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

McDonald's sfida Starbucks, arrivano le prime caffetterie

McDonald's sfida Starbucks, arrivano le prime caffetterie

Primo CosMc's inaugurato a Chicago, poi altri in Texas

NEW YORK, 07 dicembre 2023, 17:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dai panini alle bevande a base di caffè. McDonald's lancia la sfida a Starbucks e sperimenta 'CosMc's', dei locali che si rivolgono al consumatore dello spuntino o della pausa pomeridiana. Il primo di dieci ha aperto alla periferia Chicago, nei pressi del quartier generale del gigante dei fast-food, gli altri saranno in Texas.
    L'amministratore delegato Chris Kempczinski ha spiegato che CosMc's prende il nome da un personaggio di McDonald's degli anni '80, poco conosciuto all'estero ma anche negli Usa: un alieno metà surfista e metà robot. Il menù, invece, è praticamente una copia di Starbucks con bevande fredde, calde, dolci, e snack salati.
    L'apertura dei nuovi caffè arriva in coincidenza dell'espansione dell'azienda a livello internazionale. Nei prossimi quattro anni sono previsti infatti altri 10 mila ristoranti nel mondo, per un totale di 50 mila. In Usa saranno invece aperti 900 nuovi punti vendita.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza