Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. In Europa il più alto livello di consumo di alcol al mondo

In Europa il più alto livello di consumo di alcol al mondo

Oms, il cancro è tra principali cause di morte correlata all'alcol

   L'Unione Europea registra il più alto livello di consumo di alcol al mondo. Otto Paesi dei dieci in cui il consumo di alcol è più forte si trovano in Europa, tra questi l'Islanda, la Norvegia e l'Ucraina. E l'abuso di alcol non causa solo danni economici e mette sotto pressione i sistemi sociali e sanitari, ma provoca il cancro. I dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) mostrano infatti che in Europa il cancro è una delle principali cause di morte correlata all'alcol. Gli esperti sottolineano che circa la metà dei casi di cancro al seno alcol-correlati nell'UE sono dovuti ad un consumo leggero o moderato.
    "L'alcol è un cancerogeno del gruppo 1, nella stessa categoria dell'arsenico, dell'amianto e del tabacco. Eppure la maggior parte delle persone non è consapevole dei molti rischi che l'alcol pone alla loro salute", ha dichiarato Hans Henri P. Kluge, direttore regionale dell'Oms per l'Europa. Il cancro è la principale causa di morte correlata all'alcol nell'UE e nel 2016 quasi 80.000 persone sono morte a causa di tumori correlati all'alcol mentre circa 1,9 milioni di anni di vita sono stati persi a causa di mortalità prematura o disabilità. Dunque l'Oms ha avviato una campagna, finanziata con 10 milioni di euro, per sensibilizzare l'opinione pubblica e i responsabili politici sui legami tra consumo di alcol e rischi di cancro. Il progetto prevede di migliorare le etichette di avvertenza sanitaria per le bevande alcoliche, lo screening dell'alcol, e di rafforzare l'educazione sanitaria sul tema. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie