Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Energia: doppio decalogo Enea per risparmio negozi e uffici

Energia: doppio decalogo Enea per risparmio negozi e uffici

Consumi annui 4,5 miliardi metri cubi, stop ascensore e insegne

(ANSA) - ROMA, 06 OTT - Doppio decalogo, uno per i negozi e uno per gli uffici, per tagliare consumi energetici e spese e risparmiare in bolletta, in linea con gli obiettivi del Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas del Ministero della Transizione Ecologica (Mite). Sono stati messi a punto dall'Enea, in collaborazione con Isnova e Logical Soft. Lo rende noto l'Agenzia per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile nel periodico on line Eneainform@.
    Considerando che i consumi annui di metano di questo segmento del terziario ammontano a circa 4,5 miliardi di metri cubi, i consigli forniscono regole per un uso consapevole dell'energia e risparmi che si vanno ad aggiungere ai circa 6,76 miliardi di metri cubi di gas conseguibili nel settore domestico.
    Per gli uffici, ad esempio, si consiglia di preferire le scale all'ascensore, utilizzare lampadine a basso consumo, installare sistemi di controllo intelligenti (è stimato un risparmio di energia per riscaldamento tra il 7% e il 20% e per raffrescamento tra il 2% e il 4%), privilegiare soluzioni cloud, in inverno abbassare la temperatura (consente di ridurre i consumi di riscaldamento di oltre il 12%) e alzarla d'estate (si risparmia in media il 22% dell'energia richiesta per il raffrescamento), chiudere porte e finestre, attivare funzioni di risparmio energetico, ottimizzare l'impiego delle stampanti, effettuare regolarmente la manutenzione.
    Per i negozi, il decalogo suggerisce di spegnere l'insegna durante la notte (per risparmiare 3.000 kWh all'anno e oltre 1 tonnellata di Co2), utilizzare lampadine a basso consumo, installare sistemi di controllo intelligenti, chiudere le porte, controllare i dispositivi a barriera d'aria, in inverno abbassare la temperatura, alzarla d'estate, staccare le prese durante le ore di chiusura, utilizzare schermi o pellicole solari ed effettuare regolarmente la manutenzione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie