Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il senso della ricchezza raccontato da 16 autori al LEI festival

Il senso della ricchezza raccontato da 16 autori al LEI festival

Tra gli ospiti Tobagi, Odifreddi, Garimberti e Bustreo

CAGLIARI, 17 novembre 2023, 16:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il tema della ricchezza con le sue tante sfaccettature declinato attraverso gli interventi di 16 autori. È il filo conduttore scelto dalla direttrice artistica Alice Capitanio per il festival letterario LEI, acronimo di Letteratura, Emozione, Intelligenza in programma a Cagliari a Palazzo Doglio dall'1 al 3 dicembre organizzato dalla Compagnia B, evento che chiude idealmente la stagione dei festival letterari nel capoluogo sardo.
    Tra gli ospiti la vincitrice del Premio Campiello 2023 Benedetta Tobagi, il matematico Piergiorgio Odifreddi, i filosofi Michela Marzano, Umberto Galimberti e Leonardo Caffo e lo psicologo Massimo Bustreo. "La ricchezza è uno status sociale o una condizione interiore? E che cosa arricchisce le esistenze e rende migliori le società? Sono gli interrogativi che attraversano il festival", spiega la direttrice Capitanio nell'illustrare il programma. C'è la ricchezza della memoria, affrontata da Matteo Porru che apre la rassegna, l'originale idea del possesso del filosofo Umberto Galimberti, il valore del tempo con Francesca Coin e le tematiche di genere con Irene Facheris.
    "Il matematico Piergiorgio Odifreddi punta l'attenzione sul valore del prodotto interno della felicità - racconta Capitanio - Anna Rosa Buttarelli, fondatrice del festival di Letteratura di Mantova, su 'L'economia dello splendore della vita', Michela Marzano sul valore della consapevolezza nel rapporto tra i generi". E ancora: Leonardo Caffo si interroga sul termine povertà che contiene in sé una ricchezza; viaggio nella "ricchezza dei sogni" con Vittorio Lingiardi, e poi un focus su 'I soldi fanno la felicità?' con Ugo Biggeri, mentre Benedetta Tobagi accende i riflettori sulla tenacia femminile durante la resistenza.
    Tra gli eventi collaterali del LEI festuval laboratori, reading itineranti con Michela Atzeni, iniziative di promozione alla lettura in diversi presidi, un concorso dedicato alla scrittura femminile e una performance tra gli scaffali della libreria Miele Amaro: Angelo Trofa veste i panni del sarto-attore per scoprire i gusti letterari del pubblico e consigliare la lettura 'su misura'. Programma completo su www.leifestival.it.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza