Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Medici e infermieri in piazza a Roma, con loro anche Calenda

Medici e infermieri in piazza a Roma, con loro anche Calenda

E l'ex assessore alla Sanità del Lazio Alessio d'Amato

ROMA, 05 dicembre 2023, 13:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In piazza alla manifestazione di medici e infermieri a Ss Apostoli a Roma sono arrivati anche il leader di Azione, Carlo Calenda, e il consigliere regionale ed ex assessore alla Sanità del Lazio, Alessio d'Amato.
    "Da sempre sosteniamo che il sistema sanitario va rilanciato. Il Governo deve rispondere, la finanziaria va modificata, servono risorse per il servizio sanitario nazionale.
    La sanità sciopera e noi siamo con loro. Abbiamo tradito medici e infermieri che chiamavamo angeli ed eroi durante il Covid e non abbiamo preso il Mes sanitario", ha scandito Calenda in una piazza piena e rumorosa, nonostante la pioggia.
    "E' arrivato il tempo che il governo capisca che i professionisti vanno pagati e che non siamo eroi ma professionisti della salute. Non siamo disposti a fare i fantasmi, il governo deve svegliarsi o sciopereremo fino a quando non ci daranno ascolto", ha detto Antonio de Palma presidente del sindacato degli infermieri Nursing up.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza