/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fermato l'uomo che ha investito con l'auto la moglie e ucciso l'amica

Fermato l'uomo che ha investito con l'auto la moglie e ucciso l'amica

La donna è rimasta ferita ed è in ospedale. E' successo nella zona industriale di Catania. L'uomo ha chiamato la polizia e ha confessato

CATANIA, 11 giugno 2023, 12:18

Redazione ANSA

ANSACheck

Il luogo dell 'incidente a Catania - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il luogo dell 'incidente a Catania - RIPRODUZIONE RISERVATA
Il luogo dell 'incidente a Catania - RIPRODUZIONE RISERVATA

É stato fermato dalla squadra mobile Piero Maurizio Nasca, il 52enne che ha travolto con l'auto la moglie, Anna Longo, di 56 anni, rimasta ferita, e un'amica della donna Cettina 'Cetty' De Bormida, di 69 anni, morta sul posto. Il provvedimento è emesso dalla Procura distrettuale e ipotizza i reati di omicidio e tentato omicidio aggravati. L'uomo ha confessato. La notizia è stata confermata all'ANSA dal procuratore Carmelo Zuccaro. L'uomo era a processo per violenze sulla moglie. In passato era stata denunciato anche per reati contro il patrimonio ed era stato anche sottoposto nel 2018 all'ammonizione da parte del Questore. La donna si era riavvicinata al marito. Secondo la ricostruzione della Procura, obiettivo principale dell'uomo sarebbe stata Cetty De Bormida, a sua avviso 'colpevole' di avere tentato di convincere la moglie a lasciarlo.

La prima chiamata arrivata al numero unico di soccorso, il 112, è stata fatta da alcuni cittadini che erano in zona e parlavano di due donne investite da un'auto. Successivamente ha telefonato anche il 52enne, che era ancora in auto, e nella zona industriale. L'uomo ha seguito il consiglio dell'operatore: fermasi nel posto in cui era e attendere l'arrivo della pattuglia. Sotto choc anche la moglie che ha parlato con gli agenti di polizia intervenuti sul posto prima di essere portata in ospedale con un'ambulanza del 118. La polizia sta acquisendo i filmati registrati dai sistemi di videosorveglianza della zona.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza