Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sardegna e New York unite nel segno del rap con Sick Boy Simon

Sardegna e New York unite nel segno del rap con Sick Boy Simon

L'artista di San Sperate tra autori del nuovo singolo degli Onyx

CAGLIARI, 03 novembre 2023, 10:30

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un ponte tra Sardegna e New York.
    Si rafforza la collaborazione tra Sick Boy Simon, all'anagrafe Simone Lumini,e gli Onyx, leggendario gruppo rap hardcore della scena newyorkese. Il rapper sardo è tra gli autori del brano What we doing (Italy) contenuto nell'album World Take Over della band americana, ovvero, Fredro Starr e Sticky Fingaz.
    Nell'albun gli Onyx presentano al proprio pubblico tutti i componenti della super crew internazionale ed etichetta discografica 100 Mad, di cui il rapper, producer e ingegnere del suono di San Sperate è ufficialmente entrato a far parte. Un altro traguardo per Sick Boy Simon il cui nome è legato alla factory Dirty Dagoes, interessante realtà dell' hip hop underground europeo di cui è il fondatore. Questa estate ha infatti preso parte come special guest ad alcune tappe del tour italiano della band di New York.
    Sick Boy Simon rappresenta l'Italia in questa nuova collaborazione internazionale tra Cagliari e New York che segna il suo ritorno sulla scena. L'artista vanta collaborazioni, progetti e tour con artisti come, tra i tanti, Salmo, Noyz Narcos, The Psycho Realm (Cypress Hill), La Coka Nostra.
    All'interno del brano compare anche il rapper di Milano Jangy Leeon, socio e collaboratore di Jack The Smoker, artista legato all'etichetta sarda Machete. La traccia è disponibile su Spotify e tutte le principali piattaforme di streaming.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza