Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Associazione mafiosa, Solinas 'attendiamo esito magistratura'

Associazione mafiosa, Solinas 'attendiamo esito magistratura'

'Spero che la Sardegna continui a essere immune da mafia"

CAGLIARI, 29 settembre 2023, 18:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Come sempre non ho mai commentato l'attività della magistratura, in questi casi non si può che attendere l'esito dello sviluppo della vicenda, lasciando a ciascuno la propria competenza e rinviando qualsiasi giudizio quando i fatti saranno acclarati". Risponde così il presidente della Regione Christian Solinas alle domande dei giornalisti sulla bufera scatenata dai 31 arresti per associazione mafiosa in Sardegna a margine di una conferenza stampa per presentare il simposio sulla gestione circolare dei rifiuti.
    Non riferirà nemmeno in Aula come chiesto dalle opposizioni: "Riferire in aula sarebbe politicizzare una vicenda che in questo momento è giudiziaria - sottolinea -. Il mondo giudiziario ha delle sedi nelle quali si discutono queste contestazioni e ci vuole un rispetto assoluto per queste sedi".
    Non cede nemmeno a un'opinione personale, "le istituzioni non possono permettersi il lusso delle opinioni, dobbiamo semplicemente rispettare gli organi che sono preposti a valutare queste vicende. Ricordiamoci che siamo in una fase di indagine e quindi dovremo attendere che ci siano le posizioni di tutti nella causa e che poi un giudice terzo valuti i fatti e ci dica quale sarà la verità processuale".
    La speranza di Solinas è una sola: "Non posso che augurarmi che all'esito del percorso giudiziario, che deve ancora svolgersi completamente, si possa continuare ad affermare, come è sempre stato affermato nella letteratura scientifica, che la Sardegna ha delle forme di criminalità di un certo tipo ma, come descrive anche Pino Arlacchi il suo famoso libro, non abbiamo per natura antropologica l'attitudine alla mafia. Il mio auspicio più grande - ribadisce il presidente incalzato - è che il percorso giudiziario possa acclarare che la Sardegna possa ancora vantarsi di questo primato". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza