Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Protesta trattori a Bari, Emiliano incontra gli agricoltori

Protesta trattori a Bari, Emiliano incontra gli agricoltori

Delegazione in sede Consiglio, ci sono anche capigruppo partiti

BARI, 13 febbraio 2024, 13:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' in corso, nella sede del Consiglio regionale pugliese, un incontro tra una delegazione di agricoltori arrivati da Brindisi a Bari con i trattori, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l'assessore all'Agricoltura Donato Pentassuglia, tutti i capigruppo, la presidente del Consiglio regionale, Loredana Capone e alcuni consiglieri regionali salentini.
    Gli agricoltori da giorni sono in protesta contro le politiche comunitarie, oggi circa 70 trattori hanno raggiunto Bari creando qualche disagio e rallentamento sulla statale 16.
    Tra le richieste degli agricoltori ci sono la defiscalizzazione contributiva e previdenziale; la difesa del made in Italy.
    In tema di emergenza Xylella, chiedono l'azzeramento della burocrazia e un commissario per velocizzare gli impianti e gli espianti. Infine, chiedono anche il rafforzamento dei controlli sui prodotti in arrivo nei porti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza