/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Camera commercio, a Venezia e Rovigo export cresce del 27,4%

Camera commercio, a Venezia e Rovigo export cresce del 27,4%

Dati da pre-pandemia, area copre il 10,8% del Veneto

VENEZIA, 13 aprile 2023, 14:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Corre l'export delle due province della Camera di commercio di Venezia Rovigo tanto da recuperare e superare i livelli pre-pandemia (+39,7% a Venezia sul dato del 2019 e +15,5% a Rovigo) e posizionarsi al 10,8% dell'export regionale con 8,85mld di euro di beni esportati. Nel complesso l'export di Venezia e Rovigo (sommando i dati) cresce del 27,4% sul 2021 e del 33,6% sul 2019 (+2,2mld rispetto ai valori pre-covid).
    A trainare le esportazioni nella Città Metropolitana di Venezia, nel 2022, sono stati il settore calzaturiero, che rappresenta il 10,2% delle esportazioni e cresce nei volumi del 27,3% rispetto al 2021 (+17,2% sul 2019), ed il settore bevande, con un peso del 7,1% sull'export provinciale e una percentuale in crescita rispetto all'anno precedente del 9,9%. A Rovigo, invece, la prima voce dell'export sono gli articoli in materie plastiche che rappresentano il 10,3% dell'export polesano in crescita del 16,1% sul 2021 (+45,2% sul 2019). Nelle due province crescono anche le importazioni che segnano complessivamente un incremento dell'84,2% rispetto al 2021 e del 105,2% rispetto al 2019. Con una percentuale di contribuzione del 24,3% all'import regionale i territori di Venezia Rovigo sono diventati il secondo importatore a livello veneto, secondi solo alla provincia di Verona. A livello regionale, l'import del Veneto cresce del 35,3% nei valori mentre si ferma al 4,1% nelle quantità.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza