Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Commercio: Epat, moratoria e sconto Cosap per i dehors

Commercio: Epat, moratoria e sconto Cosap per i dehors

Interessate 1.300 strutture con un costo di oltre 12 milioni

(ANSA) - TORINO, 06 DIC - Una moratoria di almeno un anno per permettere ai dehors di adeguarsi alle nuove norme in vigore all'inizio del prossimo anno, sconto del 20% della Cosap per il 2023. Sono le richieste al Comune di Torino degli esercizi pubblici dell'Epat che hanno tenuto oggi una partecipata assemblea. Secondo i calcoli dell'associazione le modifiche interesseranno 1.300 strutture in città con un costo per il settore di oltre 12 milioni di euro.
    "I dehors sono un'occasione di sviluppo sia per gli operatori che per la città in cui i pubblici esercizi rappresentano la vera essenza della vivibilità, della socialità e della sicurezza basata sulla professionalità degli operatori, soprattutto all'indomani dei lunghi anni del Covid" sottolinea Alessandro Mautino presidente dell'Epat. Il numero dei dehors di Torino tra semplici tavolini sedie e ombrelloni e strutture più articolate è di tutta consistenza: oltre 1.600, senza voler contare quelli liberi installati nel periodo pandemico per oltre 600 unità.
    "Abbiamo lavorato bene con il Comune di Torino, in questi anni, per modificare il Regolamento 388 sui dehors in pratica mai entrato in vigore perché nato in contemporanea all'avvento del Covid. Rimangono però inevitabili snodi che non possono vedere gli operatori investiti da uno tsunami economico in un periodo come quello che stiamo vivendo" aggiunge Claudio Ferraro, direttore dell'Epat. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie