Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Barocco Genovese, nuova cartina sugli itinerari alessandrini

Barocco Genovese, nuova cartina sugli itinerari alessandrini

Racconta 50 opere in 30 comuni, realizzata con Fondazione CrA

(ANSA) - ALESSANDRIA, 24 MAG - Una cartina tematica sul 'Barocco Genovese in provincia di Alessandria' censisce una cinquantina di opere di pittura e scultura, in una trentina di comuni. Tre gli itinerari suggeriti: uno nel Tortonese; un altro nella zona di Novi Ligure (fino al 9 giugno mostra 'Di segni e di Miraggi') e Gavi, il terzo Ovada-Acqui Terme. Al progetto hanno collaborato Diocesi, Atl Alexala, Circuiti della cultura e del territorio di Slala (Sistema Logistico del Nord Ovest d'Italia), oltre a Tortona, Novi e Gavi, riuniti nel Patto di sviluppo turistico.
    Collegati all'iniziativa tre concerti proposti da 'Alessandria Barocca' in altrettante chiese (Ovada il 5 luglio, San Sebastiano Curone il 9 luglio e 17 settembre); appuntamento di 'Onda sonora' per il Festival Echos il 4 giugno alla Pinacoteca di Voltaggio. "E' un'operazione estiva, nata da un gioco di squadra per la rinascita dopo gli anni bui della pandemia Covid, che però ambisce a durare oltre - spiegano gli organizzatori - L'obiettivo nel tempo è rendere più familiari le figure di artisti e botteghe, senza trascurare i flussi di turisti che, visitate a Genova le mostre sul 'Superbarocco' e Rubens, potranno ritrovare altri capolavori nei centri dell'Appennino e nelle Valli alessandrine".
    Curata dalla casa editrice Sagep e realizzata con il contributo della Fondazione CrA, la cartina verrà distribuita nel Sud Piemonte e nel capoluogo ligure, (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie