Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Alchimie, Filarmonica Torino sprigiona energia della musica

Alchimie, Filarmonica Torino sprigiona energia della musica

Otto concerti, tutti associati a un minerale

(ANSA) - TORINO, 24 MAG - E' ispirata al potere di trasformazione della musica, all'energia che sprigiona e alla sua creatività, la stagione concertistica 2022-2023 dell'Orchestra Filarmonica di Torino presentata oggi dal presidente e direttore artistico Michele Mo, dal direttore musicale Giampaolo Pretto e dall'assessora alla Cultura di Torino, Rosanna Purchia. In tutto 8 concerti, dal 23 ottobre al 4 giugno 2023, per un cartellone intitolato 'Alchimie': ogni concerto è associato ad un minerale a cominciare dal primo, dedicato alla pietra filosofale, come simbolo di ricerca di equilibrio e felicità, con le tre Pastorali scritte da Stravinskij, Honegger e Beethoven. Il 29 novembre sarà la volta del concerto dedicato al 'Rame', il 17 gennaio di quello dedicato al 'Mercurio' e così via.
    "Concerti pensati per far sprigionare l'energia della musica, ma anche dei musicisti - ha aggiunto Mo - grazie al grande lavoro del maestro Pretto - tutti al Conservatorio, al martedì sera, e tutti anticipati, come sempre nel nostro cartellone, dalla prova di lavoro della domenica a Più SpazioQuattro, e dalla prova generale lunedì al Vittoria. Un modo per condividere al massimo l'amore per la musica mostrando al pubblico come nasce e si forma un concerto".
    Torna anche Oft Lab, il progetto dedicato ai giovani musicisti che, selezionati, potranno far parte dell'orchestra, mentre nasce quest'anno una nuova rassegna di musica da camera nel mese di novembre. "La musica - ha aggiunto l'assessora Purchia, citando Riccardo Muti - regala un lusso meraviglioso, l'intensità nella delicatezza. Che è anche un modo di vivere".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie