Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Cocchi, nuovo Vermouth Extra Dry per festeggiare 130 anni

Cocchi, nuovo Vermouth Extra Dry per festeggiare 130 anni

Arricchisce offerta nel rilancio del Vermouth di Torino

(ANSA) - TORINO, 30 NOV - L'azienda Giulio Cocchi festeggia i 130 anni di attività con un nuovo Vermouth di Torino, 'Extra dry', creato per arricchire la gamma dello storico vino aromatizzato, sull'onda di un crescente successo di consumi e di critica. Il nuovo Vermouth che si basa sulla 'Ricetta Piemontese', vino base il Cortese, ingredienti l'Artemisia Absinthium, tutta raccolta sulle Alpi piemontesi, la Menta di Pancalieri, l'angelica, il coriandolo e il cardamomo, si aggiunge allo Storico Vermouth di Torino, il Vermouth amaro 'Dopo Teatro', l'edizione limitata della Riserva La Venaria Reale e quella del Vermouth Torino Dry, sviluppata anni fa con i bartender dell'American Bar del Savoy di Londra.
    Dal 1978 la 'Giulio Cocchi' fa capo alla famiglia Bava, produttrice di vini in Monferrato e Langa, dove è proprietaria di 50 ettari di vigneti. Tra i principali risultati degli ultimi 30 anni dell'azienda di Cocconato (Asti) ci sono proprio il rilancio del Vermouth di Torino e del Barolo Chinato. Oggi Cocchi è presente in 70 mercati nel mondo: nelle enoteche, nell'alta ristorazione e nei migliori cocktail bar. "Siamo sempre al lavoro per puntare al massimo della qualità per spumanti e vini aromatizzati: in vigna, in cantina e anche fuori - è il messaggio dell'azienda - L'impegno per la difesa del Barolo Chinato, il rilancio della denominazione Vermouth di Torino, il lavoro per la valorizzazione dell'Alta Langa docg sono tra i risultati recenti di cui andiamo orgogliosi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie