Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Imprese, Molise, previste 4.500 assunzioni novembre-gennaio

Imprese, Molise, previste 4.500 assunzioni novembre-gennaio

Ma nel 50% dei casi restano difficoltà nel reperire candidati

CAMPOBASSO, 24 novembre 2023, 16:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In Italia sono 430mila le assunzioni previste dalle imprese per il mese di novembre e 1,3 milioni quelle per il trimestre novembre-gennaio, con un incremento rispetto allo scorso anno del 12,6% (+48mila assunzioni) nel mese e del +8,4% (+101mila assunzioni) nel trimestre. A delineare questo scenario è il bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal. L'andamento nazionale si riflette anche in Molise dove si assiste a un incremento della domanda, su base sia mensile sia trimestrale. Sono, infatti, circa 1.500 le assunzioni previste dalle imprese dell'industria e dei servizi a novembre e 4.510 quelle per il trimestre novembre-gennaio. Rispetto a un anno fa si registra un aumento delle entrate previste del 26,7% nel mese (circa 300 lavoratori in ingresso in più) e del 16,5% (640 entrate in più) nel trimestre. L'industria, a novembre, potrebbe ricercare 450 lavoratori, circa 40 unità in più rispetto a un anno fa (+9,8%) e prevede circa 1.300 assunzioni nel trimestre novembre-gennaio (230 lavoratori in più). E' il comparto delle costruzioni che contribuisce in maniera importante all'aumento dei lavoratori ricercati: circa 270 nel mese e 690 nel trimestre. La domanda di lavoro del settore manifatturiero, che nel mese in esame resta sostanzialmente stabile ai valori dello scorso anno (circa 190 contratti previsti), dovrebbe aumentare significativamente nel corso dei mesi seguenti, attestandosi su circa 610 (+22%). Resta però confermato il disequilibrio tra domanda e offerta di lavoro che interessa il 46,7% delle assunzioni che equivalgono a circa 710 profili dei 1.520 ricercati, soprattutto a causa della mancanza di candidati.
    Questo indicatore sulla difficoltà di reperimento del personale a novembre risulta leggermente inferiore rispetto al mese precedente (50% ad ottobre), ma comunque in crescita di 5,6 punti percentuali rispetto a un anno fa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza