Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Industria manifatturiera Marche -5,2% nel terzo trimestre 2023

Industria manifatturiera Marche -5,2% nel terzo trimestre 2023

-9,2% vendite interne -9,2% e -2,4% estere. Occupazione stabile

ANCONA, 27 novembre 2023, 11:04

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'industria manifatturiera regionale chiude il terzo trimestre 2023 in calo rispetto ai livelli rilevati nello stesso periodo del 2022: -5,2% su base tendenziale, peggio della media nazionale (-3,9%). Questo secondo i risultati dell'Indagine Trimestrale condotta dal Centro Studi "Giuseppe Guzzini" di Confindustria Marche, in collaborazione con Intesa Sanpaolo.
    L'attività commerciale complessiva ha registrato un calo del 5,8% rispetto allo stesso periodo del 2022. Calo per le vendite interne -9,2%, con risultati negativi per tutti i settori, tranne i Minerali non metalliferi stabili. Calo del 2,4% anche per le vendite sull'estero. Positiva la dinamica per la Meccanica e il Tessile-abbigliamento. Stazionaria per i Minerali non metalliferi. In calo le vendite per tutti gli altri settori.
    Stabile l'occupazione -0,1% con andamenti positivi nella Meccanica, nell'Alimentare e nel Tessile Abbigliamento e negativi o nulli negli altri settori. Nello stesso periodo, le ore di cassa integrazione hanno subìto una flessione del 6,6% rispetto al terzo trimestre 2022, passando da 4 a 3,8 milioni.
    "Nonostante la diminuzione del costo dell'energia e degli input di produzione, le condizioni di mercato per le imprese sono ancora molto difficili", commenta il presidente di Confindustria Marche Roberto Cardinali che aggiunge: "questo quadro ci preoccupa anche per gli scenari previsti per i prossimi mesi. Sarà importante un'azione sempre più sinergica tra pubblico e privato per sostenere ed accompagnare le imprese nelle sfide complesse che stanno affrontando".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza