Marche

Zaki: Marche, ok mozione per cittadinanza italiana

Atto iniziativa Pd, impegna Giunta a sollecito formale Governo

   Approvata dal Consiglio regionale Marche una mozione, ad iniziativa dei consiglieri del Pd, per il conferimento della cittadinanza italiana allo studente egiziano, Patrick George Zaki, detenuto in carcere in Egitto. L'atto che ha avuto il via libera a maggioranza dell'Aula - astenuti Lega e Fdi - impegna la Giunta a inviare al Governo una sollecitazione formale affinché sia conferita la cittadinanza italiana a Zaki, simbolo di una vita impegnata nella conoscenza, nella tutela e rispetto dei diritti di tutti, a partire da chi vede questi diritti vede costantemente violati e non riconosciuti; ma anche ad esporre l'opera "Ritratto di parole per Patrick Zaki", realizzata dall'artista romana di Calligraphy Art Francesca Grosso, su commissione dell'associazione InOltrepromotrice della campagna nazionale, a memoria dell'impegno abbiamo nei confronti dei diritti, della cultura, della libertà e della solidarietà.
    Nella mozione viene ricostruita la vicenda dello studente, iscritto all'Università di Bologna, incarcerato dalla polizia egiziana al suo rientro in patria per far visita ai suoi famigliari, con l'accusa di propaganda sovversiva sul web.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie