Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stilista impiccata, vandalizzato l'albero dove fu trovata

Stilista impiccata, vandalizzato l'albero dove fu trovata

Staccata la foto, asportate scarpe rosse e fiori

MILANO, 30 novembre 2023, 17:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'albero in piazza Napoli a Milano dove è stato trovato il corpo senza vita di Carlotta Benusiglio, la stilista morta impiccata nel maggio del 2016, è stato vandalizzato. La foto della donna è stata staccata dl tronco, i fiori, dei girasoli, sparsi in giro per il parco, mentre le scarpe da tennis rosse appese ai rami sono sparite.
    Il luogo della morte di Carlotta è sempre stato curato dalla famiglia e da una signora che abita lì vicino. E chi è passato l'altro ieri ha riferito che tutto era in ordine. Stamattina invece, sono stati trovati i segni di atti vandalici.
    L'allora fidanzato della stilista, Marco Venturi, finito sotto processo, in primo grado è stato condannato a 6 anni per morte come conseguenza di altro reato, ossia presunte condotte di stalking sulla compagna, e assolto dall'accusa di omicidio.
    L'uomo in secondo grado è stato assolto da tutti i reati contestati. Ora è atteso il giudizio in Cassazione.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza