Lombardia

Furto a casa Leotta: pm Milano, responsabili a processo

Contestato anche un 'colpo' a casa dell'influencer Incardona

(ANSA) - MILANO, 21 GIU - La Procura di Milano ha disposto la citazione diretta a giudizio per sei presunti ladri accusati, a vario titolo, di aver compiuto un furto, il 6 giugno 2020, a casa della conduttrice tv Diletta Leotta nel centro del capoluogo lombardo e, in precedenza, di aver svaligiato anche l'abitazione della influencer Eleonora Incardona.
    Il processo è stato fissato per il prossimo 29 ottobre davanti alla decima penale e, a quanto si è saputo, gran parte degli imputati potrebbero tentare la strada del patteggiamento.
    In particolare, cinque imputati sono accusati di aver commesso il furto ai danni di Leotta, alla quale, tra le molte cose, avrebbero portato via anche un bracciale da 13mila euro.
    Le indagini erano state condotte dalla Squadra mobile e coordinate dal pm Francesca Crupi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie