Lombardia

Uccide fratello a coltellate davanti alla madre a Milano

All'origine del delitto probabilmente motivi economici

(ANSA) - MILANO, 19 GIU - Un uomo ha ucciso il fratello a coltellate durante un lite, alla presenza della loro madre, la notte scorsa in viale Aretusa a Milano. L'episodio è accaduto intorno alle 3.30. A scatenare la lite finita in tragedia potrebbero essere stati motivi economici. La vittima - Vincenzo Ciconte di 47 anni - sembra vessasse i familiari con richieste di denaro per l'acquisto di stupefacenti. In passato era stato condannato per maltrattamenti ai danni della madre. L'omicida - Francesco Ciconte di 44 anni - è ricoverato in ospedale a causa delle ferite subite nella colluttazione con il fratello.(ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie