Anziano annega in vasca di liquami ditta

Era il titolare di un'azienda zootecnica

(ANSA) - BERGAMO, 17 MAG - Dramma la notte scorsa a Cascine San Pietro, al confine tra le province di Milano e Bergamo, dove un anziano di 76 anni è stato trovato morto, annegato in una vasca di liquami zootecnici. Si tratta di Mario Locatelli, uno dei proprietari della cascina Cazzulani: l'anziano, con difficoltà di deambulazione, è caduto nella vasca di raccolta dei liquami per cause ancora da accertare ed è deceduto. L'allarme dai familiari ieri sera, che non hanno visto rientrare il parente all'ora di cena come suo solito: alla cascina, che è al confine tra Casirate d'Adda (Bergamo) e Cassano d'Adda (Milano) sono arrivati i mezzi del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Treviglio e del comando di Bergamo e con il nucleo Saf (Speleo alpino fluviale), oltre ai sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano e i carabinieri. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie