/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Via del cotone, a De Wave prima nave da crociera araba

Via del cotone, a De Wave prima nave da crociera araba

Gruppo ligure allestirà gli interni su Manara di Aroya cruises

GENOVA, 13 settembre 2023, 17:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Per il gruppo De Wave, sede a Genova, leader nell'allestimento degli interni di navi da crociera e yacht, è la commessa più grande per impegno e valore commerciale, ed è una delle opportunità che si collocano sulla Via del Cotone, alternativa alla Via della Seta cinese, lanciata dal presidente Usa Joe Biden. De Wave progetterà e allestirà aree pubbliche e suites destinate alla clientela vip della nave Manara (ex World dream), prima unità del gruppo Aroya cruises, controllato da Cruise Saudi che si pone l'obiettivo di superare entro il 2035, nel suo mercato di riferimento, quota 1,3 milioni di passeggeri, occupando una delle prime cinque posizioni nel mondo dei cruise operator. La commessa, da oltre 60 milioni di dollari, riguarda la trasformazione della nave (4 mila passeggeri), che sarà la prima unità da crociera organizzata per il mondo arabo.
    Il gruppo genovese ha ottenuto la commessa, che sarà realizzata in collaborazione con MJM Marine, per la progettazione e la realizzazione della parte alta dell'unità, dove saranno collocate le suites dei passeggeri. "Il progetto è molto ambizioso, infatti, è il più grande refit a cui De Wave abbia preso parte fino ad oggi" commenta il ceo Riccardo Pompili. "La firma segna l'inizio di una proficua collaborazione con un mercato in piena espansione - continua -. Nel settore cruise l'area del Golfo è molto vivace e la nascita della nuova compagnia è un segnale molto forte. De Wave garantirà alti standard di qualità nella costruzione della nuova unità da crociera, la prima per il mercato arabo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza