/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In migliaia al Liguria Pride dedicato ai Corpi

In migliaia al Liguria Pride dedicato ai Corpi

Si conclude la settimana di eventi dedicati all'orgoglio Lgbtqi+

GENOVA, 10 giugno 2023, 19:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In migliaia hanno preso parte oggi all'edizione 2023 del Liguria Pride, con un corteo colorato, con bandiere, musica e cori. Il corteo del Liguria Pride, che chiude idealmente la settimana di eventi dedicati, ha animato le vie di Genova. Circa 15mila le persone scese in piazza per manifestare l'orgoglio Lgbtqi+ per una grande manifestazione partita dalla zona di via San Benedetto fino in piazza De Ferrari. Undici carri e, appunto, circa 15 mila partecipanti che hanno seguito un percorso di circa 4 chilometri fino in centro a Genova.
    Il tema scelto per quest'anno era quello dei Corpi a cui si sono ispirati i carri che hanno accompagnato il corteo. Sul trenino delle Famiglie arcobaleno c'erano anche Giulia e Roberta, le due mamme savonesi che lo scorso marzo erano riuscite a registrare all'anagrafe il loro bambino.
    Il corteo partito da via San Benedetto ha attraversato tutta la città con arrivo in piazza de Ferrari dove il carro principale del Liguria Pride si è trasformato in un palcoscenico.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza