Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Viterbo, scolari scrittori per raccontare la storia locale

Viterbo, scolari scrittori per raccontare la storia locale

Il progetto presentato oggi in Comune

ROMA, 28 novembre 2023, 15:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si chiama "Viaggi nella storia" ed è un progetto che vedrà gli allievi di alcune scuole di Viterbo, impegnati nella stesura di un romanzo basato sulla storia del territorio della Tuscia.
    A calarsi nei panni dei novelli scrittori, gli studenti delle scuole medie, Tecchi e Carmine di Viterbo e Canevari della frazione di San Martino al Cimino.
    Il progetto, promosso dall'assessorato alla cultura del Comune di Viterbo, su proposta dell'associazione Cultura e Risorse, si avvale della collaborazione con la banca Bper.
    La presentazione, questa mattina, nella sala Regia del Comune di Viterbo.
    "L'idea di far conoscere il territorio - ha spiegato l'assessora agli ex Comuni; Katia Scardozzi - è vincente.
    I ragazzi sono il nostro bene più prezioso, e il nostro futuro, e chi meglio di loro può scrivere del passato della nostra terra? Dobbiamo far conoscere e prendere possesso del territorio soprattutto ai ragazzi, perché qui sta il loro futuro, e sarà loro, il compito di tramandare la nostra storia." Questa mattina alla presentazione, anche l'assessora Rosanna Gilberto, la consigliera d'opposizione Laura Allegrini, il presidente dell'associazione Cultura e Risorse Gianfabio Scaramucci, il responsabile Private Lazio Banca Bper Alessandro Icolaro e i dirigenti scolastici Paolo Fatiganti e Anna grazia Pieragostini.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza