Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Si fingono anche carabinieri per truffare gli anziani,11 arresti

Si fingono anche carabinieri per truffare gli anziani,11 arresti

L'operazione tra Roma e Napoli, 68 episodi accertati

NAPOLI, 27 novembre 2023, 13:58

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Operazione contro le truffe agli anziani a Roma. Al termine di un'indagine coordinata dalla Procura di Roma, la polizia di stato e la polizia locale di Roma e Napoli hanno arrestato 11 persone originarie del capoluogo campano, nove uomini e due donne. Accertati 68 episodi.
    Tutti gli arrestati sono accusati di truffa ed estorsione ai danni di anziani, di fatti i criminali fingendosi carabinieri ed avvocati contattavano le anziane vittime telefonicamente, facendo loro credere che un familiare fosse vittima di problemi giudiziari o che avesse avuto un incidente; convincevano le vittime ad esborsare ingenti somme di denaro, in contanti o preziosi, per aiutare i propri congiunti.
    L'attività d'indagine, durata circa un anno, ha accertato truffe per svariati milioni di euro denunciate dalle vittime alle forze dell'ordine.
    Nel corso dell'esecuzioni delle misure cautelari sono stati rinvenuti e sequestrati contanti per un totale di 65.000 euro.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza