Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

"Occhio alla truffa!", la campagna della Polizia locale sui bus

"Occhio alla truffa!", la campagna della Polizia locale sui bus

Sui mezzi Trieste Trasporti richiamate situazioni di pericolo

TRIESTE, 06 dicembre 2023, 09:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Per mettere in guardia i cittadini dalle truffe più comuni, la Polizia Locale di Trieste ha avviato anche quest'anno la campagna di sensibilizzazione sul tema, facendo veicolare alcuni manifesti - semplici ma diretti - sui bus di linea di Trieste Trasporti e che coprono tutto il territorio, città e provincia.
    I 4 banner sono già comparsi sui mezzi pubblici: ciascuno parte dallo slogan "Truffa? No grazie!!!" e richiama situazioni comuni o comportamenti da adottare per evitare pericoli come non aprire a sconosciuti, non diffondere i nostri spostamenti sui canali social, diffidare da acquisti troppo vantaggiosi o da facili guadagni.
    "Il Nucleo di Polizia Giudiziaria nel 2023 ha raccolto una trentina di querele da vittime di truffe e frodi online mentre il Nucleo Contrasto Violenza Stalking e Abusi ha registrato una decina di raggiri" a persone fragili, indica l'assessore alla Sicurezza cittadina Caterina de Gavardo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza