Covid: Fedriga, Fvg in sperimentazione per cura monoclonali

'Avviata con Verona. Amplia platea per loro utilizzo'

(ANSA) - TRIESTE, 19 APR - Il Friuli Venezia Giulia è "entrato in una sperimentazione" per la cura del Covid 19 con monoclonali, "insieme a Verona", che ne prevede l'utilizzo "su una platea più ampia di cittadini. Stiamo sempre cercando di essere all'avanguardia". Lo ha annunciato il presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, durante un collegamento con l'emittente locale Telequattro, sottolineando che il progetto è finanziato con l'Aifa.
    In regione, la cura con monoclonali era "iniziata a Udine e ora ci sarà anche a Trieste e Gorizia", ha precisato. "Oggi - ha poi spiegato - i monoclonali vengono utilizzati solo per persone con patologie, entro i 10 giorni dalla comparsa della malattia.
    In questa fase di sperimentazione, invece, verranno somministrati anche a persone over 50 anche senza pluripatologie". Si tratta di "un passaggio importante perché se la ricerca portasse a buoni risultati, cambierebbe l'approccio in termini anche di cure efficaci", ha concluso.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie