Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Torna il Future Film Festival, tra animazione e innovazione

Torna il Future Film Festival, tra animazione e innovazione

'Be Kind, Remake!' motto della 23/a edizione a Bologna e Modena

BOLOGNA, 08 novembre 2023, 14:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La 23esima edizione del Future Film Festival rende omaggio a chi plasma la realtà con le mani, agli artigiani che costruiscono mondi e li stravolgono, utilizzando strumenti antichi e contemporanei, pupazzi animati e intelligenza artificiale. La prima manifestazione internazionale Made in Italy dedicata al cinema d'animazione, effetti visivi, realtà virtuale e aumentata, gaming e media arts torna a Bologna (15-19 novembre) e a Modena (24-26 novembre) con tante novità. A partire dalle location: se a Modena l'appuntamento è al Cinema Astra e nel Laboratorio Aperto Modena, sorto in un'ex centrale elettrica, a Bologna quest'anno la manifestazione si concentra interamente a DumBo, l'ex scalo ferroviario del Ravone, ora distretto culturale e sociale nato in un'area rigenerata. Quest'anno il Festival - promosso dal netwoork cooperativo Rete Doc - è l'occasione per incontrare una leggenda come Bill Plympton, re dell'animazione indie, che presenterà in anteprima mondiale la sua ultima versione del film 'Slide' e dirigerà una masterclass. Ed è un tributo a Michel Gondry e al suo 'Be Kind, Rewind' - 'Be Kind, Remake!' è il motto del Festival - la premessa di una serie di laboratori aperti al pubblico e di workshop, affinché ognuno abbia la possibilità di creare il proprio corto animato, giocando con l'Intelligenza artificiale e con i materiali di recupero. Esattamente 15 anni fa Gondry, con 'Be Kind, Rewind', ha dato nuova linfa al mondo del cinema "sweded" : remake di popolari blockbuster realizzati con budget limitati. Ci sarà anche un omaggio al Portogallo, paese ospite emerso come protagonista degli ultimi anni nel mondo dell'animazione. Infine la locandina, 'Winter is coming', creata dal designer e fotografo Josè Hernandez. L'opera, che utilizza una immagine realizzata dall'Ai, rappresenta gruppi di persone che creano insieme, all'uncinetto, bozzoli colorati per proteggersi dal clima gelido in arrivo. La soluzione ai tempi difficili che si intravedono all'orizzonte è tessere legami, creare relazioni che riscaldano e tengono insieme la comunità.
    Il Festival sarà ad ingresso gratuito grazie al supporto di Conad ad eccezione di masterclass e workshop.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza