Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ricostruito il volto di una delle prime cristiane d'Inghilterra

Ricostruito il volto di una delle prime cristiane d'Inghilterra

Originaria dell’Europa continentale, faceva parte di un’élite

20 giugno 2023, 19:26

Redazione ANSA

ANSACheck

Ricostruito il volto di una delle prime cristiane d 'Inghilterra (fonte: Hew Morrison ©2023) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ricostruito il volto di una delle prime cristiane d 'Inghilterra (fonte: Hew Morrison ©2023) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Ricostruito il volto di una delle prime cristiane d 'Inghilterra (fonte: Hew Morrison ©2023) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ha finalmente un volto la misteriosa adolescente vissuta nel VII secolo dopo Cristo e rinvenuta vicino a Cambridge in una delle più antiche sepolture cristiane dell'Inghilterra anglosassone: deposta su un letto funebre di legno intagliato, aveva un corredo di gioielli fra i quali una rarissima croce d'oro giallo e granato denominata 'Trumpington Cross'. L'identikit della sedicenne e nuovi particolari della sua vita riemersi grazie alle indagini scientifiche saranno resi noti in occasione di una mostra al Museo di archeologia e antropologia di Cambridge.

Partendo dall'analisi del teschio della ragazza, l'artista forense Hew Morrison ne ha modellato il volto tenendo conto dei canoni tipici delle donne caucasiche. L'immagine prodotta rivela una significativa asimmetria del viso, con l'occhio sinistro più basso di mezzo centimetro rispetto al destro. Il colore degli occhi e dei capelli è stato scelto arbitrariamente, in mancanza di informazioni precise derivanti dalle analisi del Dna.

 

 

La croce d'oro giallo e granato denominata 'Trumpington Cross' (fonte: University of Cambridge Archaeological Unit)

 

Lo studio degli isotopi di ossa e denti dimostra che la giovane era originaria dell'Europa centrale: veniva probabilmente dalla Germania meridionale e dopo il settimo anno di età si trasferì in Inghilterra subendo un forte cambiamento dell'alimentazione. Il suo letto funebre è uno dei 18 scoperti finora nel Regno Unito. La croce d'oro, del diametro di 3,5 centimetri, la identifica come una delle prime convertite al cristianesimo in Inghilterra e probabilmente come membro dell'aristocrazia.

Dal confronto con i resti di altre due donne della stessa epoca ugualmente deposte su letti funebri nei dintorni di Cambridge, si deduce che la giovane facesse parte "di una élite di donne che nel VII secolo si trasferì dall'Europa continentale, probabilmente dalla Germania, ma rimane ancora un certo mistero", sottolinea il bioarcheologo Sam Leggett. "Erano delle spose politiche o forse delle spose di Cristo? Il fatto che la sua dieta sia cambiata una volta giunta in Inghilterra suggerisce che il suo stile di vita potrebbe essere cambiato in modo piuttosto significativo".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza