Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sensori e IoT in magazzino per evitare incidenti sul lavoro

Sensori e IoT in magazzino per evitare incidenti sul lavoro

Le piattaforme sicure di Pamela nel podcast MedITtech Stories

23 marzo 2023, 09:34

Redazione ANSA

ANSACheck

Sensori e IoT in magazzino per evitare incidenti sul lavoro (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Sensori e IoT in magazzino per evitare incidenti sul lavoro (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Sensori e IoT in magazzino per evitare incidenti sul lavoro (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Piattaforme mobili intelligenti e a prova di incidenti che muovono gli operatori in alto e in basso tra le scaffalature: la sicurezza sul lavoro, in particolare nei magazzini industriali, può migliorare grazie alle tecnologie 4.0. Il progetto Pamela (PiAttaforme Mobili ELevabili ad Alta Guidabilità) è al centro della nuova puntata di MedITtech Stories, il podcast nato per raccontare l’innovazione attraverso progetti concreti.
Le piattaforme mobili, macchine capaci di muoversi tra gli scaffali e di sollevare ad esempio un operatore a quote molto alte, anche 10 o 12 metri, sono largamente usate all’interno di strutture come i magazzini.

“Ovviamente può capitare che un operatore debba muovere il macchinario anche mentre sta operando in quota ma non è sempre facile rendersi conto di cosa ci sia dieci metri più in basso, c’è il rischio di urtare qualcosa. Anche dei semplici microspostamenti possono essere molto difficili”, ha spiegato Valerio Arezzo, uno dei responsabili del progetto. Per rispondere alle esigenze di aumentare la sicurezza di queste piattaforme nasce Pamela, un progetto che ha cercato di mettere insieme alcune delle tecnologie più avanzate nel settore coniugandole allo stesso tempo con la sostenibilità economica. Ma per innovare, hanno spiegato i protagonisti del progetto realizzato grazie al sostegno del Competence Center MediTech, è fondamentale riuscire a integrare le novità all’interno dei processi già esistenti: “inizialmente i nuovi strumenti sono stati visti con diffidenza da parte degli operatori”, ha aggiunto Sergio Zaza. “Ma poi, dopo averci familiarizzato, ne hanno capito i benefici e i miglioramenti per la sicurezza”.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza