Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sensori e IA per innovare l’agricoltura tradizionale

Sensori e IA per innovare l’agricoltura tradizionale

Le serre 4.0 di Geoses nel podcast MedITtech Stories

08 marzo 2023, 14:07

Redazione ANSA

ANSACheck

Sensori e IA per innovare l’agricoltura tradizionale (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Sensori e IA per innovare l’agricoltura tradizionale (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Sensori e IA per innovare l’agricoltura tradizionale (fonte: MedITtech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovare una delle più antiche e tradizionali attività umane: è l’enorme sfida imposta dalla crisi climatica in atto e dall’esplosione demografica. Una risposta può arrivare dalle tecnologie 4.0, sensori e Intelligenza artificiale possono ad esempio migliorare in modo semplice ed economico le tradizionali serre agricole. E’ l’obiettivo di Geoses, il progetto protagonista della nuova puntata di MedITtech Stories, il podcast nato per raccontare l’innovazione attraverso progetti concreti.

Nel territorio italiano la coltivazione in serra sta diventando sempre più diffusa e importante perché garantisce una migliore pianificazione dei raccolti e una produzione continuativa. Ma le serre sono anche ambienti ideali per poter sfruttare al meglio le potenzialità di una serie di tecnologie innovative che hanno oramai raggiunto un livello di maturità e costi ridotti tali da poter essere usati su larga scala anche in settori non tipicamente tecnologici. “Da ciò nasce l’idea di Geoses” ha spiegato Gaetano Lamberti, uno dei responsabili del progetto realizzato da Eng4Life e TerrAmore nell’ambito del Competence Center MediTech.

“Si tratta di un sistema – ha aggiunto – per migliorare la gestione e l’ottimizzazione delle serre semplice da realizzare e da gestire e allo stesso tempo economico, in modo tale che possa essere alla portata di tutti gli imprenditori agricoli”. Serre intelligenti dotate di sensori che rilevano informazioni fondamentali per la gestione della coltivazione, come l’umidita del terreno o dell’aria e la temperatura interna, dati che consentono una gestione precisa della concimazione e dell’irrigazione e che nelle sperimentazioni ha dimostrato di incrementare di circa il 10% la produzione, di ridurre i costi e migliorare la qualità del lavoro.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza