Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Materiali impossibili per assorbire il rumore delle auto

Materiali impossibili per assorbire il rumore delle auto

Seconda puntata di MedITech stories, il podcast sull’innovazione

22 febbraio 2023, 15:53

Redazione ANSA

ANSACheck

Materiali ‘impossibili’ per assorbire il rumore delle auto (fonte: MedITech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Materiali ‘impossibili’ per assorbire il rumore delle auto (fonte: MedITech) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Materiali ‘impossibili’ per assorbire il rumore delle auto (fonte: MedITech) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Materiali finora ‘impossibili’, i cosiddetti metamateriali, fanno il loro ingresso nelle nostre auto per renderle più sostenibili e meno rumorose. Protagonista della nuova puntata di MedITtech Stories, il podcast nato per raccontare l’innovazione attraverso 8 progetti concreti, è MetaVehicle, un progetto nato per rispondere ad alcune delle grandi sfide delle auto del futuro, più pulite e silenziose.

 

 

 

Per rispondere alle necessità di abbattere le emissioni inquinanti le tradizionali automobili stanno affrontando in questi anni una radicale trasformazione, non solo con l’introduzione dei motori elettrici ma anche attraverso tante piccole innovazioni che sommate tra loro permettono di ottenere auto con un sempre minore impatto ambientale.

Una di queste innovazioni è ‘invisibile‘: è il sistema di insonorizzazione. Ad oggi per eliminare una parte considerevole del rumore nelle nostre auto sono presenti varie tipologie di materiali fonoassorbenti distribuiti in varie sezioni, dal cofano motore all’abitacolo, ma si tratta di materiali pesanti e non riciclabili. Qui entrano in gioco i metamateriali: “si tratta di una tipologia di materiali su cui si sta ancora oggi facendo ricerca a livello accademico – ha spiegato Giovanni Cappellari, co-fondatore di Phononic Vibes – ma che stiamo cercando di portare in ambito industriale. Di fatto modificando la geometria di alcuni materiali fonoassorbenti riusciamo a migliorarne notevolmente le capacità di assorbimento a parità di peso”. Una soluzione apparentemente semplice, frutto di lunga ricerca scientifica, che permette di ridurre il peso dei materiali assorbenti e realizzarli con materiali riciclabili. Quello di MetaVehicle è uno degli 8 esempi di innovazione reale sviluppati attraverso il competence center MedITech e raccontati nelle 8 puntate del podcast MedITtech Stories.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza