Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Alla teoria delle stringhe la medaglia Dirac 2023 per la fisica

Alla teoria delle stringhe la medaglia Dirac 2023 per la fisica

Il riconoscimento va a 4 studiosi Usa per gli sviluppi apportati

TRIESTE, 09 agosto 2023, 11:03

Redazione ANSA

ANSACheck

Rappresentazione grafica della teoria delle stringhe (fonte: Luca Bolatti Guzzo, da Flickr) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Rappresentazione grafica della teoria delle stringhe (fonte: Luca Bolatti Guzzo, da Flickr) - RIPRODUZIONE RISERVATA
Rappresentazione grafica della teoria delle stringhe (fonte: Luca Bolatti Guzzo, da Flickr) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Centro Internazionale di Fisica Teorica 'Abdus Salam' - Ictp di Trieste ha assegnato la medaglia Dirac 2023, fra i premi internazionali più prestigiosi per la fisica, a quattro statunitensi per gli sviluppi apportati alla teoria delle stringhe, il principale quadro teorico di fisica fondamentale elaborato per descrivere l'universo. I premiati sono Jeffrey Harvey, dell'Università di Chicago, Igor Klebanov dell'Università di Princeton, Stephen Shenker, dell'Università di Stanford e Leonard Susskind, dell'Università di Stanford, considerato uno dei padri della teoria delle stringhe.
    La motivazione del premio cita i contributi pioneristici dei quattro studiosi "alla teoria delle stringhe perturbativa e non perturbativa e alla gravità quantistica, in particolare, per gli aspetti legati alle anomalie, alla dualità, ai buchi neri e all'olografia".

Quella delle stringhe è la teoria più promettente per una descrizione unificata della fisica in grado di integrare la relatività generale di Einstein (che descrive la gravità) con la meccanica quantistica (che descrive le particelle elementari della materia).
    La teoria re-immagina i blocchi fondamentali della materia come minuscole stringhe vibranti. Proprio come i diversi modi di vibrazione delle corde di violino producono diverse note musicali, così i diversi stati vibrazionali delle stringhe producono diverse particelle fondamentali, come ad esempio elettroni o neutrini, determinandone le proprietà, come la massa o la carica. La teoria delle stringhe è stata applicata in vari campi, come lo studio dei buchi neri, dell' universo primordiale e della materia condensata ed ha permesso importanti sviluppi nella matematica pura.     La Medaglia Dirac dell'ICTP è conferita in onore di Paul Dirac, uno dei più grandi fisici del XX secolo ed assegnata il giorno del compleanno di Dirac, l'8 agosto, a scienziati che hanno dato contributi significativi alla fisica teorica.    

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza