Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Natale, la dieta mediterranea è alleata dei reni

Natale, la dieta mediterranea è alleata dei reni

Consigli dei nefrologi, moderazione con alcol e poco sale

ROMA, 21 dicembre 2023, 17:02

Redazione ANSA

ANSACheck

Natale, la dieta mediterranea è alleata dei reni - RIPRODUZIONE RISERVATA

Natale, la dieta mediterranea è alleata dei reni -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Natale, la dieta mediterranea è alleata dei reni - RIPRODUZIONE RISERVATA

  Anche nel periodo delle Feste stili di vita corretti e dieta mediterranea sono alleati per preservare la salute dei reni. Questo il messaggio della Società italiana di Nefrologia (Sin). Moderazione con l'alcol, meno carni rosse e meno sale sono quindi alcuni dei consigli per una dieta a prova di benessere renale.
    Prevenire la Malattia Renale Cronica, che colpisce tre milioni di persone in Italia e gravata da una diagnosi in molti casi tardiva, e' per la Sin una priorità in termini di salute pubblica: si stima che nel 2040 la patologia possa rappresentare la quinta causa di morte a livello globale, con ingenti costi per il Servizio Sanitario Nazionale, a oggi stimati in diversi miliardi di euro.
    "Fare prevenzione - spiega Stefano Bianchi, presidente della Società Italiana di Nefrologia - significa innanzitutto seguire stili di vita corretti, privilegiando la dieta mediterranea, con poco sale e un adeguato introito di potassio, ma anche praticare attività fisica, evitando di eccedere verso le situazioni di sovrappeso e obesità, condizioni in costante aumento in Italia, a partire dai bambini, e soprattutto nel sud Italia. Condurre uno stile di vita corretto è il modo migliore per non sviluppare quelle condizioni che rappresentano fattori di rischio per l'insorgenza di Malattia Renale Cronica: diabete, obesità/sovrappeso e ipertensione arteriosa". I nefrologi consigliano di fare un'alimentazione che aderisca il più possibile ai dettami della dieta mediterranea, evitare gli zuccheri complessi, ridurre il consumo di carni rosse, alimenti conservati e grassi animali in generale, preferire il consumo di proteine ad alto valore biologico ed il consumo di pesce e proteine di origine vegetale (legumi), ridurre l'apporto di sale e mantenere un'adeguata introduzione di acqua. Infine, astenersi completamente dal fumo e praticare attività fisica in maniera commisurata all'età e alle condizioni cliniche. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza