Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dall'Efsa nuovo strumento di analisi a tutela dei celiaci

Dall'Efsa nuovo strumento di analisi a tutela dei celiaci

Individua le proteine che potrebbero causare sintomi

BRUXELLES, 07 dicembre 2023, 10:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un modello matematico e un'applicazione per lo screening delle proteine che potrebbero causare sintomi di celiachia. E' il 'preDQ', nuovo strumento che l'Autorità europea per la sicurezza alimentare si appresta a utilizzare in diversi ambiti di analisi a tutela dei celiaci.
    Attualmente, gli esperti dell'Efsa utilizzano il 'preDQ' nelle valutazioni delle piante geneticamente modificate, ma potrebbe essere presto usato anche per l'esame preliminare di alimenti e ingredienti alimentari, nuovi alimenti, enzimi di alimenti e mangimi, per individuare le proteine che potrebbero causare sintomi nei pazienti celiaci.
    Lo strumento potrebbe anche essere utilizzato al di fuori dell'Efsa dai produttori per lo screening precoce delle piante ottenute da selezione e incrocio genetico.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza