Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mercedes e Bmw si alleano in Cina per le ricariche veloci

Mercedes e Bmw si alleano in Cina per le ricariche veloci

Entro la fine del 2026 network con almeno 1.000 colonnine

ROMA, 01 dicembre 2023, 15:25

Redazione ANSA

ANSACheck

Mercedes e Bmw si alleano in Cina per le ricariche veloci - RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercedes e Bmw si alleano in Cina per le ricariche veloci - RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercedes e Bmw si alleano in Cina per le ricariche veloci - RIPRODUZIONE RISERVATA

Due rivali storici come Mercedes-Benz e Bmw si stanno invece alleando con l'obiettivo di creare una joint venture per la gestione di una rete di ricarica ad alta potenza nell'importante e complesso mercato cinese. Lo afferma un comunicato della Stella a Tre Punte.
    Il business legato ai network di colonnine per la ricarica rapida è, peraltro, un ambito che ha già visto un avvicinamento tra Mercedes e Bmw, che lavorano assieme ad altri partner per consolidare la rete Ionity in Europa.
    Il programma prevede che entro la fine del 2026 vengano installate in Cina almeno 1.000 stazioni ad alta potenza con circa 7.000 prese di ricarica.
    Questo network si aggiungerà alle oltre 1.600 postazioni esistenti di Tesla in Cina e sarà a disposizione di tutte le marche di auto elettriche. Nel caso delle colonnine Mercedes e Bmw il servizio di prenotazione online saranno però esclusivo per i clienti dei due brand. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza