Ford Pro e Deutsche Post DHL Group consegnano in elettrico

Furgoni elettrificati per le attività di logistica green

Redazione ANSA MILANO

Ford Pro e Deutsche Post DHL Group hanno firmato un'intesa per accelerare la diffusione dei furgoni elettrificati utilizzati per le attività di logistica in tutto il mondo. Nell'ambito della collaborazione ed entro la fine del 2023, infatti, Ford Pro doterà Deutsche Post DHL Group di oltre 2.000 furgoni elettrici per le consegne.
    L'accordo siglato comprende anche una gamma completa di soluzioni per la gestione della flotta elettrica, inclusi l'accesso al software E-Telematics e alle soluzioni di ricarica, per ridurre i costi e ottimizzare l'efficienza in materia di emissioni zero.
    "Ford Pro e Deutsche Post DHL Group - ha spiegato Hans Schep, general manager di Ford Pro Europa - condividono la vision di una maggiore sostenibilità e l'impegno verso soluzioni elettrificate. Questo accordo rappresenta un passo importante che riguarda la gestione di milioni di consegne effettuate con veicoli elettrificati in tutto il mondo".
    Protagonista anche di questa nuova operazione è il nuovo E-Transit, ovvero il veicolo commerciale elettrico più venduto in Nord America e che da giugno è anche il best-seller nel suo segmento in Europa. "L'elettrificazione della logistica dell'ultimo miglio - ha spiegato Anna Spinelli, chief procurement officer & head of mobility del Deutsche Post DHL Group - è un pilastro fondamentale per la decarbonizzazione delle nostre attività. L'aggiunta degli E-Transit alla nostra flotta globale, che conta circa 27.000 furgoni, rafforza ulteriormente la nostra capacità di fornire servizi green di consegna in tutto il mondo" Nell'ambito dell'accordo, i primi E-Transit sono stati già aggiunti alla flotta elettrica di Deutsche Post DHL Group utilizzata per le consegne dell'ultimo miglio in diversi Paesi del mondo. Il volume degli ordini si concentra sui furgoni E-Transit progettati per la gestione delle spedizioni express in America e in Europa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie