Brembo sarà in pista al Gp di Portimao in Portogallo

Presente su 22 moto. Ci sarà anche sistema frenante intelligente

Redazione ANSA MILANO

Brembo sarà in pista con i propri freni a Portimao in Portogallo, sulle 22 moto in gara per il Gp.
    Prevista anche la presenza fuori dalla pista con Sensify, il sistema frenante intelligente che integra il più avanzato software basato sull'intelligenza artificiale con i componenti frenati prodotti da Brembo.
    Da sempre il contesto delle competizioni Motorsport è un importante laboratorio di ricerca e sviluppo per Brembo. È proprio l'impegno nelle corse che ha permesso all'azienda di essere costantemente all'avanguardia nella produzione di impianti frenanti e di soluzioni innovative studiate ad hoc per clienti stradali e per team, diventando una vera e proprio eccellenza italiana.
    Dalla Formula 1 alla MotoGP, dalla Formula E alla Wsbk, passando per tante serie minori, il Racing è il filo conduttore attraverso cui Brembo porta su pista le più recenti applicazioni per auto e moto, con l'obiettivo nel tempo di trasferirle su strada. La scelta di legare il proprio brand al Gp di Portimao ha come finalità quella di fare conoscere anche al mondo della MotoGP l'ultimo prodotto appena lanciato dall'azienda, Sensify, il pionieristico sistema frenante intelligente dedicato alle 4 ruote, che integra l'intelligenza artificiale per offrire un'esperienza di guida unica. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie